Le auto esprimono non solo la loro personalità ma anche quella di chi guida, ecco perché MAK ha lanciato la campagna #makmind: scopriamo di cosa si tratta.

Un’auto non è soltanto un mezzo di trasporto con il quale muoversi, ma molto di più, soprattutto in Italia: la storia dell’automobile è una parte importate di quella del Paese, basti pensare a nomi come Ferrari o Fiat. Una vettura esprime non solo la propria personalità ma anche quella di chi guida ed ecco perché attraverso l’azzeccato slogan “Qual è lo stile che cerchi?” MAK ha lanciato la campagna social denominata #makmind. Di cosa si tratta esattamente? Consiste nell’opportunità di scegliere i cerchi MAK più adatti alla propria vettura tramite un… test sulla personalità, con il quale sarà possibile individuare i cerchioni per auto più in linea con il proprio stile. Curiosi di scoprire in che modo funziona?

Esprimere la propria personalità con i cerchi

Non solo il colore, gli optional, le finiture e gli interni di un’auto possono essere selezionati in base ai propri gusti e inclinazioni, ma anche i cerchi, che grazie a MAK diventano un’estensione della personalità, caratterizzando ancor di più lo stile della vettura. La campagna #makmind si basa su questo: tramite i social network, l’azienda italiana ha lanciato un test della personalità per consentire agli automobilisti di “identificarsi” nei cerchi prodotti dall’azienda, consigliando ad ognuno quello più indicato in base al profilo psicologico emerso in seguito ad una serie di domande. Ai diversi profili corrispondono differenti modelli di cerchi: ad esempio per chi punta a distinguersi attraverso l’eleganza e l’unicità, il cerchio Fivestar è quello più adatto, mentre chi ha un carattere riservato ed è geloso della propria privacy troverà nel modello Icona il più incline al proprio carattere.

Ad ognuno i suoi cerchi

Continuando nell’analisi dei diversi profili psicologici, coloro che amano sedurre anche attraverso l’estetica non potranno non apprezzare i cerchi Komet; esistono poi gli individui in grado di adattarsi in qualunque situazione e capaci di cadere sempre in piedi e cavarsela in qualsiasi contesto, per tutti loro ecco i cerchi Magma. Come ultimo esempio, ci sono gli automobilisti generosi, sempre ben disposti anche a prestare la propria vettura in caso di richieste da parte di amici e conoscenti: il modello più indicato per loro è Speciale, a sottolineare proprio l’eccezionalità di chi è disponibile a condividere un qualcosa di così prezioso come può esserlo la propria auto. Naturalmente bisogna tener presente la natura giocosa della campagna lanciata da MAK, si tratta di un modo di mettersi alla prova che prevede una buona dose di autoironia e che ha come obiettivo quello di dare dei suggerimenti utili per la scelta dei cerchi da acquistare.

Il catalogo MAK

I cerchi MAK portati come esempio per descrivere la campagna #makmind sono solo alcuni dell’ampio catalogo dell’azienda con sede a Brescia, che fa della qualità costruttiva e della cura dell’aspetto estetico dei propri prodotti il suo punto di forza. Per quel che concerne il design, i cerchi realizzati da MAK sono moderni e innovativi, pensati per arricchire con un tocco di personalità la propria auto. Ed è per tale motivo che è stata ideata la campagna #makmind, per fare in modo che qualunque automobilista potesse personalizzare la propria vettura con componenti davvero affini in fatto di personalità e gusti. Tutti i cerchioni presenti nel catalogo dispongono di omologazione ECE e NADE e perciò possono essere installati su qualunque vettura (a patto naturalmente di rispettare le dimensioni indicate per il proprio veicolo). Per scegliere i cerchi più adatti, dunque, non resta che sottoporsi al test #makmind!