Cerchi in ferro o in lega? La scelta può esser giusta in entrambi i casi.

cerchi in ferro

I cerchi in ferro, specie nella stagione invernale, possono essere un’ottima alternativa ai cerchi in lega.

Forse meno diffusi degli esemplari in lega di alluminio, i cerchi in ferro, o per essere più precisi in lega ferrosa e acciaio, hanno caratteristiche che in talune circostanze possono farli preferire ai primi. I cerchi in ferro storicamente hanno avuto larga diffusione perché si producono facilmente, i materiali di cui sono fatti costano poco e soddisfano tutte le esigenze di guida.

Rispetto ai cerchi in lega di alluminio, i cerchi in ferro sono più pesanti. Di contro, se questi ultimi, a seguito di urti o passaggi su cordoli e buche si danneggiano, possono essere riparati più facilmente dei primi.

I cerchi in ferro, una volta piegati, possono essere riportati alla forma iniziale, laddove quelli in lega tendono invece a  rompersi o spaccarsi. Inoltre, le leghe ferrose e acciaiose, possono essere ridipinte più volte quando iniziano a rovinarsi.

Altra caratteristica interessante dei cerchi in ferro, soprattutto con la stagione fredda in arrivo, è la grande resistenza alle basse temperature.

Forse però il vantaggio più evidente dei cerchi tradizionali rispetto a quelli in lega di alluminio è il costo, di parecchio inferiore. Ciò per via dell’utilizzo, per la loro fabbricazione, di materiali meno costosi e di processi di lavorazione più semplici.

Fondamentalmente, la preferenza per le leghe di alluminio nasce per fronteggiare la guida estrema propria alle gare sportive dove questi materiali, oltre che a garantire consumi inferiori, migliorano le performance di maneggevolezza e accelerazione. In seguito il mercato le ha scelte anche per ragioni estetiche. Di fatto però, ferro e lega, hanno caratteristiche positive e meno positive a seconda di ciò che cerca l’automobilista.

Recentemente molti produttori di cerchi in lega hanno studiato particolari verniciature che permettono di utilizzarli anche d’inverno: le condizioni atmosferiche avverse, il sale, il ghiaccio o il pietrisco presenti sulla carreggiata difficilmente rovineranno la ruota sull’esterno. Quindi chi vuole mantenere l’estetica anche equipaggiando il kit invernale può farlo in tutta sicurezza.

Su Cerchigomme.it trovi sia i cerchi in ferro che in lega e puoi riceverli a casa, con spedizione gratuita in tutta Italia, già montati ed equilibrati con i pneumatici (estivi o invernali) come ruota completa. E’ possibile inoltre acquistare i sensori di pressione TMPS e riceverli già montati e tarati sulle ruote complete acquistate oppure singolarmente.

 

6 Comments

  1. Alessandro Musumeci

    17 Settembre 2013 at 22:09

    Salve,
    vorrei procedere all’acquisto di n°4 cerchi in ferro per la mia auto, il mio unico dubbio è che selezionando il tipo di auto (si tratta di OPEL ZAFIRA TOURER 03/2013 ) e il tipo di gomma che vorrei montare cioè 215/60/r16/95h il sistema mi trova il seguente cerchio Astra-Nf. (08.09-) / CHEVROLET Cruze (02.09-)/Orlando. Nella descrizione non vedo riferimenti alla mia auto chiedo conferma che i cerchi siano quelli giusti. grazie e cordiali saluti

    Reply
    • Cerchigomme.it

      27 Settembre 2013 at 10:42

      @Alessandro Le confermiamo che il cerchio in ferro della Zafira Tourer è lo stesso dell’Opel Astra e della Chevrolet Cruze.

      Reply
  2. Roberto

    8 Dicembre 2013 at 20:58

    Savle io Cercavo 4 cerchi in ferro di 17 per una renoult megane 1.5 dci dell 2006 esistono? Grazie robero

    Reply
  3. Marco

    24 Marzo 2015 at 09:36

    Salve, stavo cercando dei cerchioni per Golf VII da 16 pollici. Li avete disponibili? Saluti

    Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *