Cerchi e gomme anche a tasso zero: ecco come funziona il finanziamento

cerchi e gomme a tasso zero

Acquistare cerchi e pneumatici con la formula del finanziamento anche a tasso zero e direttamente online è possibile. Ma come funziona? Scopriamolo nel dettaglio.

Fra le diverse opzioni per l’acquisto di cerchi e pneumatici, cerchigomme.it mette a disposizione dei suoi clienti anche il finanziamento anche a tasso zero: una soluzione in più che consente di rateizzare il pagamento senza pesare sul budget economico, soprattutto in caso di acquisti con un elevato importo. Il finanziamento a tasso zero si va ad aggiungere alle altre modalità di pagamento previste dal sito, ovvero contrassegno attraverso contanti, carta di credito, PayPal e bonifico bancario. La partnership fra cerchigomme.it e Soisy permette agli automobilisti di pagare gli acquisti effettuati sul sito in comode rate e tutte le operazioni possono essere svolte interamente online, senza bisogno di recarsi in una filiale fisica o di stampare documenti.

Come funziona il finanziamento per l’acquisto di gomme e cerchi

In che modo funziona il finanziamento con Soisy? In maniera molto semplice: tale servizio può essere richiesto da persone maggiorenni e che risiedono in Italia da almeno 3 anni, che dispongono di un reddito regolare e dimostrabile e che non risultino protestati oppure segnalati nelle banche dati creditizie; questi requisiti sono fondamentali per poter avere accesso al finanziamento. L’importo che può essere finanziato a tasso zero va da un minimo di 250 ad un massimo di 15 mila euro, da ripagare in un lasso di tempo compreso fra 3 e 60 mesi, da scegliere a seconda delle proprie necessità. Per poter avanzare la richiesta di finanziamento sono indispensabili tre documenti: la carta di identità (fronte e retro), il codice fiscale (anche in questo caso fronte e retro) e un selfie in cui si inquadra il proprio viso accanto al documento d’identità. In alcuni periodi dell’anno, inoltre, è disponibile il finanziamento a tasso zero sia per i pneumatici che per i cerchi.

Altri documenti richiesti

Fra gli altri documenti richiesti per poter ottenere il finanziamento vi è il documento reddituale oppure la busta paga, che però non è necessaria per i prestiti fino a 4 mila euro per tutti i clienti che possono vantare un buon merito creditizio; gli acquirenti che invece non dispongono di tale requisito, dovranno sempre allegare anche la busta paga. Vi sono poi dei casi in cui Soisy si riserva di richiedere la busta paga pure per finanziamenti al di sotto di 4 mila euro, per svolgere ulteriori approfondimenti sulle richieste. Una volta verificata l’intera documentazione, se vengono rispettate tutte le condizioni, Soisy provvederà ad erogare il finanziamento richiesto per poter effettuare l’acquisto. Tutti i dati forniti dal cliente sono gestiti esclusivamente da Soisy S.p.A. e nessun altro soggetto potrà avere accesso a tali informazioni.

I vantaggi del finanziamento

Quali sono i vantaggi del finanziamento con Soisy? Tutte le operazioni possono essere svolte online, utilizzando il pc, lo smartphone oppure il tablet, in qualunque momento, con un ovvio risparmio in termini di tempo, visto che non si sarà costretti a stampare e spedire documenti cartacei, con le inevitabili attese che caratterizzano questo tipo di spedizioni. Anche la firma del contratto avviene in maniera totalmente digitale: viene infatti inviato un sms al proprio numero di telefono con un codice da utilizzare per poter firmare l’accordo. In secondo luogo Soisy offre finanziamenti convenienti in quanto è una piattaforma di prestiti tra privati e non una banca o una finanziaria tradizionale, perciò non sono previsti costi aggiuntivi per l’istruttoria, per i bolli, l’incasso rata oppure l’estinzione anticipata, tutto è compreso nella rata mensile che il cliente versa per la restituzione del finanziamento. Infine la richiesta è molto rapida: operando online la procedura si svolge in 5 minuti, se tutto è in regola il finanziamento può essere ottenuto nell’arco di 24-48 ore e la restituzione avrà inizio dal mese successivo all’acquisto.
Il finanziamento a tasso zero è previsto solo in alcuni periodi dell’anno. Scopri come e quando farlo su cerchigomme.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *